Esercizi per Allungare il Pene

Esercizi per Allungare il Pene

6 ESERCIZI PER L’INGROSSAMENTO DEL PENE

Grazie ad alcuni notevoli progressi della scienza e della tecnologia, le persone si sono avvicinate ad un insieme specifico di “allenamenti”, che possono aiutarvi a migliorare la vostra lunghezza e circonferenza in modo naturale se siete disposti a provarli.

Vi basti pensare che tutti questi esercizi hanno dimostrato di funzionare rispetto agli altri, e possono facilmente fare al caso vostro.

Una tattica utile per aumentare i vostri “pollici” richiede semplicemente l’allungamento del vostro flaccido “piccolo amico”. Ciò è fatto in modo molto semplice:

  1. ALLUNGAMENTO

  • In primo luogo, afferrate saldamente la testa del vostro fallo (glande). Prestate attenzione a non bloccare troppo la circolazione (non si dovrebbe sentire alcun disagio).
  • Tirare e allungare verso l’esterno davanti a voi. Si dovrebbe applicare una forza sufficiente per sentire un effetto di stiramento indolore all’interno della base del vostro piccolo amico.
  • Tenetelo in quella posizione da 10 a 30 secondi.
  • Riposarsi un po ‘e poi ripetere.
  • Fare questo ogni giorno per 5 a 10 minuti.

Consiglio extra: dovreste stenderlo in tutte le direzioni: nella direzione del vostro stomaco, giù tra le cosce, a sinistra e anche a destra. Fate questo per la stessa quantità di tempo come indicato sopra.

  1. UN ALTRO ALLUNGAMENTO

Ecco un allenamento di allungamento leggermente diverso che potete anche provare.

  • Afferrate la punta della vostra “virilità” con una sola mano. Tenetela saldamente ma concentrandovi su di essa senza causare alcun disagio.
  • Utilizzate l’altra mano per posizionare il pollice alla base del pene.
  • Poi iniziate a tirarlo finché non si sente che si allunga.
  • Mantenete questa posizione per circa 10-15 secondi, quindi rilasciare.
  • Fare una breve pausa e poi ripetere l’intero processo.
  • Si può continuare a fare questo per 2,5 fino a 5 minuti in una sessione.
  1. IL METODO ALL’INDIETRO

Questo è piuttosto pericoloso e potenzialmente dannoso quindi cercate qualche consiglio sulle guide professionali che ho citato, dopo l’ottava tecnica:

  • Con i pollici, tirate la pelle del vostro pene a ritroso verso il vostro corpo.
  • Le altre dita forniranno sostegno sotto il vostro membro.
  • Mantenete questa posizione in modo fermo per dieci secondi.
  • Fate una breve pausa e poi ripetere i passi precedenti.
  • Cinque minuti al giorno dovrebbero bastare per ciò di cui avete bisogno.

Consiglio di sicurezza: Non mantenete la posizione per un tempo maggiore, e così strettamente da interrompere la circolazione sanguigna.

  1. ALLENAMENTO A DIREZIONI OPPOSTE

Ecco un esercizio che potrebbe farà sobbalzare un po’ solo leggendolo, ma non fate l’errore di scartarlo, è molto efficace.

  • Con la mano destra, afferrate la punta del fallo a riposo.
  • Mettete la vostra mano sinistra sull’inizio della vostra base.
  • Poi, tanto spaventoso come può sembrare, tirate con entrambe le mani in direzioni opposte per 10 secondi alla volta.
  • Dovreste sentire l’allungamento all’interno del fusto del vostro piccolo amico, ma fermatevi immediatamente se si nota qualche disagio significativo.
  • Si può prendere una breve pausa e poi ripetere.
  • Fate questo per cinque minuti al giorno.

Consiglio di sicurezza: non continuate se si sente qualche dolore o fastidio. Per di più, non farlo senza una guida adeguata e dettagliata da parte di esperti (vedi fine dell’ottava tecnica).

  1. CIRCOLAZIONE E ROTAZIONE

Questo è simile a ciò che si fa in un esercizio di allungamento, ma ci sono differenze semplici.

  • Usate la mano destra per portare il vostro pene verso l’esterno.
  • Afferrate con decisione ma delicatamente il vostro glande.
  • Mentre è in questa posizione, potete iniziare ad allungare e ruotare il vostro piccolo amico contemporaneamente.
  • Si dovrebbe fare questo per 30 secondi in senso orario.
  • Poi si può cambiare le vostre mani (se volete) e ripetere il movimento per altri 30 secondi in senso antiorario.
  • Tutto questo può essere fatto per una sessione e si possono fare cinque sessioni al giorno.

Da segnalare: Mentre si fa tutto correttamente, dovreste assolutamente vedere un miglioramento nelle vostre misure velocemente.

  1. SOLLEVAMENTO PESO

Alcuni esperti raccomandano che si dovrebbe evitare questo metodo per motivi di sicurezza, ma se svolto correttamente, e se è fatto con moderazione, questo esercizio può avere effetti davvero positivi sul formato del vostro pene.

Questo è stato reso popolare nel corso degli anni dai giapponesi, ed ha infatti dimostrato di funzionare in diverse occasioni. Tuttavia, si consiglia di provare prima tutti gli altri allenamenti sopra elencati.

  • Provate sempre questo metodo sulla vostra “virilità” a riposo.
  • Collegate un peso speciale in modo che sia stato creato esclusivamente per questo scopo!
  • Questo lo costringerà ad allungarsi verso il basso come nelle altre tecniche di cui sopra.
  • A poco a poco nel corso di un certo periodo di tempo, facendo questo esercizio dovreste rendere la vostra taglia più grande non solo temporaneamente, ma in modo permanente.

Si dovrebbe considerare di fare un po’ di più ricerca prima di tentare questo esercizio che può essere potenzialmente dannoso!

Esercizi per Allungare il Pene

Tags: , ,